Ecobonus 2014: grande opportunità per la riqualificazione energetica

Approfondimenti

La legge di stabilità è in vigore, dopo la pubblicata in Gazzetta Ufficiale venerdì 27 dicembre 2013 e l'approvazione definitiva in Senato di lunedì 23. Sono tanti gli interventi messi in campo dal Governo in materia di rinnovabili ed efficienza energetica tra cui ricordiamo l’attesa proroga delle detrazioni fiscali per tutto il 2014.

I lavori di riqualificazione energetica beneficiano della detrazione 65% fino al 31 dicembre del 2014 (30 giugno 2015 in condominio), dal 01 gennaio 2015 passeranno al 50%.

Ricordiamo che le detrazioni per riqualificazione energetica valgono per i seguenti interventi:
• Riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento
• Installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda
• Sostituzione degli impianti di condizionamento
• Miglioramento termico tramite la sostituzione delle finestre o la coibentazione involucro
Attenzione: le detrazioni al 65% saranno valide per i bonifici effettuati dal 4 agosto 2013 al 31 dicembre 2014 (30 giugno 2015 in condominio), con riduzione al 50% per quelli effettuati dal 01 gennaio 2015.

 

Fonte: Andrea Biagioni CasaBassoConsumo